Autenticazione FreeRadius-POP3

Il servizio di Autenticazione FreeRadius-POP3 è stato ideato per gestire con semplicità l'autenticazione di utenti, mediante protocollo Radius, su rete wifi con captive portal. Il servizio è basato su tecnologie openSource (FreeRadius/Linux), si interfaccia con tutti gli apparati di rete che danno la possibilità di utilizzare il protocollo Radius come meccanismo di autenticazione mediante captive portal. Il servizio è stato progettato per avere due modalità operative:

  • server centrale per l'autenticazione di più sedi mediante credenziali di posta elettronica. A tal fine è stata implementata un interfaccia web per la sua configurazione e gestione;
  • servizio per l'autenticazione di una sola sede.

Vantaggi:
- Facilità di integrazione e ampliamento perchè basato su tecnologie OpenSource;
- Consente di avere un solo punto di autenticazione mediante Radius-POP3 per tutte le sedi con una conseguente riduzione dei costi;
- Facilità di gestione con un interfaccia web semplificata (nel caso di servizio centralizzato);
- L'integrazione non comporta modifiche alla rete aziendale;

 

Modalita' operativa con server centrale e interfaccia web

 

Lo schema indica la configurazione possibile per l’autenticazione con POP3 usando un server FreeRadius centralizzato. Questa configurazione consente di fornire un unico punto di autenticazione a più sedi ed, attraverso un interfaccia web di configurazione, è possibile aggiungere/rimuovere/modificare le sedi. 

 

 

Modalita' operativa con server locale alla sede

 

Lo schema rappresenta una configurazione dove una macchina interna alla sede funziona come server FreeRadius per fornire un autenticazione basata su protocollo POP3.

 

Letto 804 volte